Risultati attesi

  • Tutela delle specie di uccelli di interesse comunitario presenti nell’area
  • Individuazione delle modalità di gestione delle attività agro-silvo-pastorali idonee alla presenza delle specie e alla tutela degli habitat presenti
  • Coinvolgimento dei soci (circa 2.000) nella gestione del progetto
  • Mantenimento delle modalità di gestione individuate con il progetto anche dopo il termine dello stesso mediante la stipula di un protocollo con i soci
  • Realizzazione degli interventi di restauro ambientale necessari al recupero degli habitat e alla diversificazione dell’ambiente naturale
  • Regolamentazione delle attività di pascolo
  • Recupero funzionale di un uliveto plurisecolare

Informazioni aggiuntive